Dio Patria Famiglia e carne di porco

Posted by

Si aggrava la crisi del lavoro.

E grazie al cazzo!

Più gravi le situazioni di giovani, quasi al 40% di disoccupazione, e donne, 70000 non più occupate.

A un cinquantenne che cerchi lavoro invece va di lusso.

I dati ISTAT considerano i giovani disoccupati quelli tra i 15 e i 24 anni, e la loro inattività crescente un vero rischio. Pare che nemmeno giochino più a pallone, visti i risultati.

Passeranno più tempo coi loro vecchi.

Ne saranno contenti cattolici e conservatori, che vedono di fatto un ritorno agli antichi valori anche nell’aumento del numero di donne a casa. Per loro torna la soluzione del matrimonio combinato come scelta di struttura sociale.

Davvero: Dio, Patria e Famiglia, un successo dei grandi classici.

Dio ormai è sulla bocca di tutti, la patria è presente nelle stesse frasi del primo e la famiglia è l’unico appiglio, giura Riina.

Ad avere meno prospettive sono paradossalmente gli occupati, che a parte cercarsi una moglie da mantenere e con cui fare un figlio da crescere come un alien che esplodendo dal ventre molle della società prenderà possesso della loro astronave di cemento (non necessariamente attendendo la loro dipartita), non hanno un granché da sperare.

Aspettando le soluzioni dei grandi statisti italiani* (lol) ci teniamo i dati ISTAT che mostrano un paese di cui, fino ad ora, si è fatta carne di porco.

Io punto tutto su igiene e sesso.

[D.C.]

*non ho messo link a chi che sia perché tanto sono tutti uguali, quelli che stanno in parlamento fanno parte della casta, di quel complotto che comprende la parte che finge di voler svelare il complotto e sovvertire l’ordine costituito entrando a farne parte. LOL bis.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...