Chi ha scorreggiato?

Posted by

Le grandi banche manipolano i tassi d’interesse.

E grazie al cazzo!

Qualcuno deve aver scorreggitato forte negli uffici dell’Antitrust Europea, tanto da colpire Joaquin Almunia, il commissario UE alla concorrenza che, colto di soprassalto e ancora stordito dall’odorosa sveglia, ha deciso di puntare il dito contro un po’ di grandi banche urlando: “Ve multo! Che puro se non siete stati vosotros qualche cassata l’avrete fata de seguro!”.

Era così, quei cagasotto di Barclays e Ubs se la sono cantata subito, mandando bevute Deutsche Bank, Societe Generale, Rbs, JP Morgan, Citigroup e Rp Martin, con le quali stavano “gestendo” i tassi d’interesse sulle transazioni finanziarie europeo, inglese e giapponese. Sembra una barzelletta, di quelle che “fa ridere perché è vero”, e che fa ridere pure i banchieri che, in tutto, hanno pagato una multa complessiva di 1,7 miliardi di euro, più o meno quanto lasciano di mancia ai parcheggiatori in un anno.

Ridono meno i parcheggiatori, che si vedranno decurtate le mance, e ridiamo meno noi, che pur sogghignando perché generalmente scorreggiamo nei tornelli delle banche, ci ritroviamo a leggere di un commissario alla concorrenza che si dice “sorpreso” dal fatto che dei soggetti apparentemente concorrenti “facciano cartello”.

Quando mi chiedo “ma chi cazzo ce l’ha messa quella lì” in Italia posso almeno pensare “avrà succhiato bene il cazzo a qualcuno”, Ma Joaquin Almnunia, chi cazzo ce l’ha messo lì?

Anche oggi dunque offro un risolino da checca isterica ai grillini antibanchiferi e complottisti vari (guardate, è molto più lineare di quanto vi sforziate di credere), risolino da soffocarsi rapidamente nel tentativo di rispondere alla domanda “soluzioni funzionali?”.

Che poi, cambiando argomento, è la stessa domanda che hanno fatto ad Alfano durante l’incontro di Palermo sulla mafia che vorrebbe riprendere a sparare. A porgliela proprio i mafiosi, spaesati dalla decadenza di Silvio e dubbiosi riguardo il proprio rappresentante in parlamento. Secondo Alfano sono nel mirino i PM, oh, eppure il messaggio era chiaro: “giustizia a orologeria“. Evidentemente non solo il PD ha problemi di comunicazione con la base.

Nel frattempo tenetevi in forma, perché sia che moriate di stenti, che di rapina, che esplosi come giudici, alla fine il dio onnipotente e infinitamente buono  (che attualmente vi sta facendo fare la fame, rapinare o saltare in aria) alla fine risorgerà tutti. Lo dice il papa, sottolineando che “non è bugia”.

France’, non è ‘na bugia, è ‘na cazzata.

[D.C.]

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...