L’uva è acerba ma è colpa del contadino

Posted by

tupperwaste

Ah, l’autocritica, questa sconosciuta.

Siamo andati oltre la sconfitta, forse è ancora presto ha detto. Siamo troppo pensionati. Aspettiamo un altro po’, aspettiamo la nuova generazione di giovani che volevano cambiare il mondo cit.

Ci è rimasto male, Beppe. “Vinciamo poi” ma mica se ne va come aveva promesso, si prende il Maalox e continua a rompere i coglioni. Tanto è colpa nostra che non abbiamo capito, che vogliamo morire democristiani, che ci piacciono i nei di Renzi.

E i brogli? (Qui dei simpatici tutorial consigliati dai grillini per creare un broglio direttamente a casa tua!). Non parliamo dei brogli perché arriviamo a livelli di letteratura sci-fi mai raggiunti. Ad esempio, c’è Anna Favarolo col suo complotto indio-bangla davvero notevole, se non pensi che a Palma Campania il PD ha perso.

Ma quando ti illudi che per oggi col LOL sei apposto, ecco che arriva la nuova trovata grillina che ti fa impazzire, che ti fa perdere il controllo dei sensi e chiederti: ma perché la glaciazione tarda ad arrivare?

Eccolo, nel suo splendore: IL RICONTEGGIO.

Maghi dell’Internet, candide creature che non mettono in conto né che quando organizzi gli eventi su FB ti mettono like 1892843409221921 persone e poi si presenta solo tua madre, né tantomeno che questo riconteggio potrebbe essere manipolato da noi stronzi che abbiamo come unico obiettivo quello di farvi scemi. Scemi quali siete, d’altronde.

A me dispiace, a me i grillini fanno tenerezza. Vorrei davvero smetterla di parlare di loro, vorrei occuparmi di altro, parlare di scarpe piuttosto, ma non ce la faccio.

Giuro, è colpa vostra se parlo ancora di voi. Dovreste non darmi più motivi per ridere ma non ce la fate.

Questa storia sta diventando sfiancante. Oggi avrei potuto benissimo sollazzarvi col sempreverde Silvio che non vuole curare la sua mitomania, ma anche parlare dei voti che, nonostante tutto, ha preso Borghezio spalleggiato da CasaPound. Oppure ancora presentarvi il futuro apocalittico neonazista che ci aspetta in Europa.

Ma, insomma, sarà per un’altra volta.

 

[S.T.]

Annunci

3 comments

  1. Io credo che Grillo sia il problema e la condanna dei 5stelle. Problema nel senso che ormai il suo farneticare e delirare ha fatto presa su quelli che doveva, tutti gli altri li respinge. Quindi in teoria i grillini dovrebbero liberarsi di Grillo.
    La condanna è che dietro, a parte un po’ di buona volontà, c’è talmente il vuoto cosmico che senza Grillo il movimento è destinato a sfaldarsi.
    Detto questo, il fervore online dei sostenitori pentastellati mi ricorda in modo preoccupante gli isterismi delle bimbeminkia che difendono sui forum la boy band di turno.
    Sta cosa del riconteggio poi va addirittura oltre alle parlamentarie, alla legge elettorale fatta coi voti sul blog, ai processi mediatici, al referendum sull’euro, alla marcia su roma.
    Questa gente vorrebbe decidere il mio futuro, ci rendiamo conto?
    Ma io sono un venduto, colluso, mafioso, disonesto, la mia dignità vale 80 euro (anche se sono un libero professionista e quei soldi non li vedrò mai), quindi è meglio che stia zitto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...