Tanti auguri, mister Papero.

“Dio non gioca a dadi. Sapevamo che la fissione dell’atomo sarebbe stata possibile il giorno stesso della fondazione di SEL.” (A. Einstein)
Sembra ieri che abbiamo aperto questo blog. Non è vero, non sembra ieri, sono passati due anni dal primo post e sono cambiate un sacco di cose, sia qua dentro che fuori. Qua dentro non so, fuori mi sembra che vada sempre peggio, il che però permette a noi di continuare a scrivere, quindi facciamocene una ragione.
Insomma: tanti auguri a noi.
Purtroppo ultimamente c’è questa cosa nell’aria, come di una qualche competizione sportiva che sta avvenendo. Di cui ovviamente non parlerò, perché abbiamo sospeso temporaneamente “il Razzista del Giorno” e non potrei sopportare l’idea di guadagnarmelo senza riceverlo. Ed essendoci questa cosa nell’aria si parla principalmente di quella, dimenticandoci cose fondamentali tipo SEL che si scin- no, aspetta, forse è meglio seguire la competizione sportiva.
Ok, avete ragione, ci sarebbero un sacco di cose di cui parlare, ma non oggi. Questo è un post celebrativo, che spero i nostri lettori più affezionati (ormai siete un buon numero) condivideranno per affetto e per spirito di partecipazione: cambiate il titolo dell’articolo in “OMG GUARDATE COSA FA QUESTO GATTO” e condividete.
L’immagine acchiappagonzi che dovrebbe comparire in anteprima è, per la vostra gioia, un bel mix di tette grandi e gatti buffi.
CatsTits
Così, per una volta, ci sentiremo un po’ meno blog, e un po’ più Repubblica.
[M.V.]
 
Advertisements
Questo articolo è stato pubblicato in A Collo di Papero e contrassegnato come , , , , , da Marco Valtriani . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Marco Valtriani

Marco Valtriani è l'ignobile ideatore di questo blog di dubbissimo gusto, fa il pubblicitario, l'autore di giochi da tavolo e quello che dà noia. Ha assunto nel tempo diverse identità farlocche al mero fine di trollare il prossimo, non sempre con garbo, spesso con gioia. Per hobby alleva grillini in un casolare di campagna, vendendoli agli alieni e ai poteri forti, e sparge scie chimiche per conto del NWO sugli allevamenti di beagle, come del resto fanno quasi tutti quelli della Ka$t4. Il motto della sua casata è "Hear Me LOL".

3 thoughts on “Tanti auguri, mister Papero.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...