Un autunno caldissimo, se c’arriviamo.

Posted by

tupperwaste

Prima di tutto auguri ai Paperi per i due anni appena compiuti nonostante, a furia di notizie del cazzo, sembra ne abbiano (abbiamo?) almeno 306. Portati benissimo, invero.

Adesso però prendete un cagnolino, lasciatelo giocare al parco tutto il giorno fino a tornare a casa con la lingua fuori e claudicante per la stanchezza, poi toglietegli le crocchette e ditegli che c’è la crisi.

Vi fa tenerezza, vero?

awww
awww

Ora prendete un operaio delle Trafilerie, fatelo lavorare tutto il giorno e poi ditegli che se gli va bene guadagnerà il 30% in meno, sennò zitto e a casa. C’è la crisi.

Vi fa tenerezza? No? Manco alla Brambilla. A lei piacciono solo i cagnolini.

Insomma, la sua azienda sta per essere venduta al Berlusconi turco, che però ha chiesto delle condizioni, appunto la decurtazione degli stipendi per 50 operai e il licenziamento di altri 30. Con una buona uscita però, eh.

La Brambilla non dice niente, come i paraculi gli analisti, ma sono sicura avrà di meglio da fare, tipo sperare che sia femmina (la parentesi gossip in onore dell’inizio dell’estate, ombrellone, spiaggia, italiano medio ecc.).

Restando in tema paraculi, e sperando finisca presto l’estate, abbiamo anche delle quasi buone notizie, non fosse che sicuramente la fine del mondo si frapporrà tra l’Italia e il suo ingresso nel meraviglioso mondo della civiltà contemporanea.

Però ci abbiamo provato, ci abbiamo provato tantissimo: Renzi ha annunciato un ddl che permetterà agli omosessuali di godere addirittura degli stessi diritti delle coppie etero. No, niente matrimonio sennò i democristiani s’incazzano. Si chiamano “civil partnership”, sul modello tedesco ma anche un po’ alla Lars Von Trier, se vogliamo.

Ci sarà questa specie di registro con su scritto “matrimoni ricchioni” e lì le coppie gay potranno apporre le loro firme e coronare finalmente il loro sogno di essere proprio come le persone normali. Certo non si potranno sposare perché dice che non siamo pronti ad accettarlo, mica come la Danimarca dove persino i luterani ti fanno sposare in chiesa da quasi vent’anni.

Certo, fa ridere cercare di superare una discriminazione realizzando una legge ad hoc solo per i gay ma magari nessuno c’ha pensato all’effetto ghetto. Però dai, forse la fretta, abbiamo un sacco di guai in parlamento, i figli scapestrati che ti dicono le bugie per farsi belli davanti agli amici, la tragedia di SEL che si spacca come i maroni quando Vendola fa i comizi, ecc.ecc.

Con calma ci arriviamo.

Anzi no, secondo me non ci arriviamo all’autunno.

[S.T.]

Annunci

6 comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...