Cucchi era antipatico.

Posted by

“A parte le guerre puniche e l’omicidio di Cucchi, mi viene attribuito veramente tutto.”
(G. Andreotti)

Come, credo, quasi tutti i nostri lettori, io Stefano Cucchi non lo conoscevo. Posso dire, pur non conoscendolo, che probabilmente non mi sarebbe stato simpatico: non mi sta simpatica la stragrande maggioranza delle persone che incontro. E poi l’hanno fermato con dosi di erba e coca. Non so se si bombasse alla grande o se spacciasse pure, ma non credo sarebbe stata la prima persona che avrei scelto per farmi compagnia di fronte a una birra.

Ecco: magari stava un po’ sulle palle a un sacco di gente.

Oh, non c’è altra spiegazione: quelli lo arrestavano e lui faceva il passivo-aggressivo, che è una roba antipaticissima proprio, io guarda i passivo-aggressivi li lascerei a digiuno una settimana. Poi magari ha fatto il sarcastico coi militari in caserma, che giustamente si sono offesi e l’hanno messo in isolamento così impara. Pare che Cucchi avesse anche problemi psicologici, come hanno evidenziato i test di Rorschach effettuati con le macchie di sangue sui manganelli.

Dicevo: doveva essere davvero antipatico, perché pure i medici hanno fatto spallucce quando l’hanno visitato: avranno pensato “ma chi, quello là? uh, non mi ha neanche salutato con la scusa delle fratture, guarda, uno screanzato proprio” e giustamente avranno deciso di lasciar perdere.

Dicono che non gli abbiano fatto chiamare l’avvocato. Magari l’hanno fatto per fare un favore al legale, voglio dire, gli avrebbe attaccato una pippa enorme, ‘ste cose mica fanno piacere.

Si vede che ai giudici era arrivata voce che Cucchi in tram non faceva sedere le vecchiette, che insomma è proprio maleducato. L’avranno avuto sulle scatole a pelle (e ossa), anche perché quelle ecchimosi sono proprio brutte da vedere e insomma al processo non s’è neanche presentato.

Doveva essere un chiodo al culo proprio, visto che nonostante i referti, le foto, le prove, e nonostante una morte insensata, urlata fra violenza e dolore fra strutture pubbliche, qualcuno abbia deciso che la colpa non era di nessuno.

offendereI casi sono due: o lui era un delinquente non solo pericoloso ma anche noiosissimo e pedante, oppure a giro c’è davvero un sacco di gente abissalmente, ignobilmente vile. Persone sadiche. Stronzi.

Stefano probabilmente non mi sarebbe stato simpatico. Certo, se penso alle alternative forse la birra è meglio se me la prendo con lui.

Ah, già. Non posso più.

[M.V.]

 
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...