Sorpresa!

razzista3 Indovinate un po’? Grillo, Casaleggio, e quelli del M5S sono dei disonesti esattamente come tutti gli altri. Lo so, uno col cervello si aspetterebbe un nuovo articolo del Cerreti sotto la rubrica E grazie al cazzo!, ma purtroppo la cosa non è così scontata per tutti. Stamattina è deflagrata la bomba grillo-leaks, un sito che raccoglie intercettazioni, telefonate e vari dati di pentastellati in parlamento e dei due capoccia, magari da verificare in toto, ma sufficienti a far alzare più di qualche sopracciglio. Che poi oh, da un lato la trasparenza è ciò che hanno sempre invocato, e quindi che trasparenza sia, in tutto e per tutto.

Cosa mi lascia perplesso, cosa c’è di tanto sbagliato nello sbugiardare certa gente tanto da scomodare il mio razzismo? C’è il modo, e c’è la gente. Io lo capisco, davvero, che è un contrappasso meraviglioso sputtanare in maniera così totale i grillini, che è fantastico far aprire gli occhi a chi urlava slogan sull’onestà, ma è davvero necessario pubblicare numero di cellulare e indirizzo (con tanto di mappa) delle persone coinvolte, invadendone la privacy ed esponendosi in questo modo a critiche e denunce?

Per carità, scrivere il numero di Vito Crimi nei cessi dell’autogrill promettendo cavalcate da sogno o messaggiare un bel Lazio merda a Di Battista è balenato in mente anche a me, ma sappiamo tutti che possono esserci conseguenze ben peggiori ad un gesto simile, vista la buona dose di sostenitori della difesa fai da te che ci sono in Italia (ricordiamoci che non tutti i fasci votano M5S, molti votano anche Lega, eh). E poi, ahimé, c’è l’altissima probabilità che tutto questo si riveli inutile.

Ho sbattuto in faccia alcune rivelazioni a mio zio, convinto sostenitore del Movimento; la risposta? Perchè, credi che gli altri non mentano?, con conseguente camminata impettita e sordità ad ogni altra risposta, convinto com’era di avere in mano la risposta adatta a zittire le critiche e anzi a convincermi che il M5S è ancora il meglio, e che sbugiardare chi fa dell’onestà il proprio vessillo non sia poi così grave. Magari la mia famiglia non sarà l’Italia, ma la statistica che ne nasce la vedo molto, molto vicina alla realtà.

Ed è per questo che il titolo di Razzista che mi merito anche oggi è in realtà un po’ preventivo, ma sono sicuro che l’italiano reagirà proprio come mio zio, e a me questa cosa fa proprio girare le palle.

[E.P.]

Annunci

4 thoughts on “Sorpresa!

  1. Adoro i contrappassi danteschi e sicuramente in una certa misura se lo meritano.
    sicuramente, condivido il Link del sito, come sicuramente di chiamare Crimi o Di Battista me ne frega zero;
    Vedremo quanti avranno cervello e quanti No ….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...