Fenomeno!

collodipapero

L’avete vista tutti, vero, la gaffe di Gasparri che s’indigna per Jim Morrison pregiudicato slavo? E magari avete pure condiviso lo scambio, meraviglioso, fra il vicepresidente del Senato e DJ Aniceto, in cui si disserta sulla condizione di tossicodipendente del cantante dei Doors, che insomma se è morto di overdose basterebbe che questi “drogati che insorgono” smettessero di drogarsi, così evitano “la stessa fine”.

gasparrianiceto

Ora, DJ Aniceto è quello che è: un DJ che, su Twitter, esprime spesso e volentieri opinioni ridicole che sembrano in maniera del tutto naturale parodie di loro stesse. Ma Gasparri? Passata la ridarella per l’ilare scambio fra i due, rimane il fatto che questo signore che usa Twitter come potrebbe usarlo un vecchio nostalgico che ha bevuto troppi bicchieri di stravecchio è il vicepresidente del Senato. Ed è stato, vedi te alle volte l’ironia, Ministro delle Comunicazioni. Riderei fortissimo se non stessi già piangendo.

Ma, detto fra noi, non è che ci fosse da aspettarsi molto di meglio, visti i precedenti.

gasparri2

A me ‘ste cose preoccupano, perché rendono “normale” il fatto che un’alta carica dello Stato possa coglioneggiare sui social come potrebbe fare un vecchio compagno del liceo che si è bruciato il cervello sniffando colla negli anni ’90, o una versione vecchia e strabica di Povia. In mano a un soggetto del genere, perfino i 140 caratteri di Twitter sembrano un’infinità, considerata l’abilità del soggetto di utilizzarli per dire cazzate.

Ovviamente non c’è molto da commentare, rimane solo da prendere atto che alla Vicepresidenza del Senato c’è un Fenomeno.

Nel senso di Jimmy.

[M.V.]

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in A Collo di Papero e contrassegnato come , , , , da Marco Valtriani . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su Marco Valtriani

Marco Valtriani è l'ignobile ideatore di questo blog di dubbissimo gusto, fa il pubblicitario, l'autore di giochi da tavolo e quello che dà noia. Ha assunto nel tempo diverse identità farlocche al mero fine di trollare il prossimo, non sempre con garbo, spesso con gioia. Per hobby alleva grillini in un casolare di campagna, vendendoli agli alieni e ai poteri forti, e sparge scie chimiche per conto del NWO sugli allevamenti di beagle, come del resto fanno quasi tutti quelli della Ka$t4. Il motto della sua casata è "Hear Me LOL".

12 thoughts on “Fenomeno!

  1. Non ho seguito queste vicende e cerco di seguirle il meno possibile dato che chi dovrebbe legiferare per noi non è, da tempo, all’altezza di farlo.
    Non bisogna meravigliarsi; tanto più che il Presidente del Consiglio non è mai stato eletto in Parlamento… faceva il sindaco di Firenze.
    Buona giornata.
    Quarc

    • meno male che non segue queste cose, spero anche che non voti dato che non ha minimamente capito come funziona l’elezione del presidente del consiglio in italia.

      mai in italia c’è stata l’elezione diretta di un candidato, bensì è sempre stato scelto dal presidente della repubblica dalla lista del partito vincitore.

      e poi ci chiediamo perchè l’italia va a puttane.

  2. In un mondo NORMALE, forse dovrebbe essere VIETATO a personalità parlamentari avere account Twitter PRIVATI dove poter sparare simili FESSERIE, e se avessero account istituzionali, dovrebbero quantomeno avere uno staff che gli dice “sai che forse stai per scrivere una cazzata monumentale?” O ancora, quantomeno, mi aspetterei che il suo partito dopo una sortita simile, gli dicesse “guarda, questa è una lettera di dimissioni dalla carica e dal partito, la firmi e te ne vai, quella è la porta”.

    Poi mi rammento che è Gasparri,…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...