Fatti non foste a figliare come bruti

Dai ministri ai fascisti un grido ci unisce: figliate!

In questi giorni si legge da molte parti la risposta di una quantità di giornaliste, blogger e donne in libertà alle recenti, ennesime, esaltazioni della maternità da parte di esponenti governativi. Non una roba tipo: “mi piace fare la mamma”, più qualcosa del genere: “noi donne nasciamo per essere madri, tutto il resto so’ cazzate.”.

Io invece non sarei così selettivo: pure queste so’ cazzate.

E ora diamo una voce maschile del tutto non richiesta al coro dei “non credo proprio”.

Continua a leggere

Annunci