5 consigli per la salute del signor Stamina.

punkgiorno

“See you in hell, where the fires burn bright and everyday is as dark as night. See you tomorrow when the candle burns, and the truth is lies, with nowhere to go. See you in hell, gonna see you in hell.”
Attak – See in you Hell

Davide Vannoni, ormai lo sapete, è stato arrestato qualche giorno fa a Torino. Vannoni aveva patteggiato nel processo che lo vedeva imputato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, ottenendo uno sconto di pena in cambio della “resa” processuale e della promessa di smetterla con le sue infusioni di Cialtronel o come si chiama la roba (potenzialmente dannosa) che inoculava alle sue vittim ai suoi pazient a gente disperata.
Continua a leggere

Annunci

Kamikaze a cinque stelle.

punkgiorno

“Breakin’ rocks in the hot sun, I fought the law and the law won, I fought the law and the law won. I needed money cause I had none, I fought the law and the law won, I fought the law and the law won.”
The Clash – I Fought the Law

È un po’ che non perculo i cinquestelle. Direi che è il caso di rimediare. Lo dico subito, così se siete cinquestelle oltranzisti potete iniziare a farvi montare la carogna fin dalle primissime righe del pezzo.

I fatti: durante la campagna per l’elezione del Sindaco di Milano, quattro simpatizzanti cinquestelle decidono che Sala, candidato Sindaco del Partito Democratico e attuale primo cittadino della città, è “ineggibile” perché prima delle elezioni non ha lasciato la carica di commissario unico di Expo 2015 e anzi ha continuato a sottoscrivere atti ufficiali, come l’approvazione del bilancio della manifestazione. I quattro EROIH DEL POPOLO presentano ricorso al TAR. Il TAR risponde “noi non c’entriamo un cazzo, avete sbagliato ente per fare ricorso”.

Cominciamo benissimo.

Continua a leggere

Davide, non mollare!

Voci di corridoio e agenzie sembrerebbero indicare che Davide Vannoni, sotto processo per associazione per delinquere finalizzata alla truffa e somministrazione di farmaci imperfetti, starebbe valutando il patteggiamento. Non è ancora sicuro se lo farà, ovviamente. Ma già il fatto che ci pensi su mi lascia un po’ perplesso.

Io non sono un giurista, e la questione “patteggiamento” è molto complessa, ma dalle mie parti il patteggiamento sulla pena, ossia l’applicazione della pena in misura ridotta su richiesta congiunta di imputato e Pubblico Ministero, rispetto al capo d’imputazione è de facto un’ammissione di colpevolezza o, meglio, di ineluttabilità della pena. Continua a leggere

I Magnifici Sette

tupperwaste

E quindi che faccio, non ne parlo?

Non è che parlando a caldo si rischia di esagerare e scrivere cazzate? O di sembrare più idioti di quanto lo si è in realtà?

Ma potrei davvero sembrare più ridicola della Gelmini? Non credo. Quindi andiamo avanti.

Continua a leggere

Il Ritorno del Cavaliere Oscuro (2)

Badalì, Biancaneve: è tornato Stronzolo.
(J. Grimm)
Pensavamo d’essercelo levato dai coglioni.
Pensavamo d’essercelo davvero levato dai coglioni.
E invece, sorpresa! A guisa di ischerzo di fanciulli, due manine ci chiudono gli occhi, e mentre una vocina ci chiede “chi sono?” una fava familiare ci pigia allegra fra le chiappe.
Continua a leggere