Sono circondato da froci

In Vaticano c’è una lobby gay.

E grazie al cazzo!

L’ha detto in un incontro informale Francesco, non Totti, l’altro.

“Sono circondato da froci”, le parole esatte.

Con il dovuto rapporto ricorda una famosa scena cinematografica.

E pensare che avrei avuto un mucchio di temi da trattare oggi, dalla sconfitta di Alemanno, talmente ricca da far dimenticare quell’altro lì che ha vinto, alla pausa di riflessione dei votanti a cinque stelle, talmente assurda che ancora sul forum non si è deciso se Beppe!

Eppure scoprire che tra presunti casti in gonnella ci possano essere dei gay mi ha fatto davvero esplodere un “grazie al cazzo” grosso come la testa di un chierichetto.
A parte l’utilizzo della parola “lobby”, già estremamente metrosexual (ho imparato recentemente questo termine che, che lo significhi o meno, utilizzerò come “frocia”), lo stupore di Francesco riesce davvero a stupirmi.

Cioè, forse si stupisce che sia una lobby. Oppure lo stupisce il fatto che i froci vadano anche con maschi maggiorenni. Oppure lo disturba il fatto che si tratti di gay, ossia la versione ricca dei froci, quindi in qualche modo legati alle fonti economiche vaticane che, cazzo santo, servono per le cose da papa.

A proposito di santi, Francesco ha anche detto che in vaticano ce ne sono, ma meno che di froci. Sarà perché i secondi sono ancora vivi e dimostrano la propria frocitudine più di quanto i primi non siano e non possano dimostrare la loro santità.

E comunque non ce li vedo i santi organizzati in lobby. Troppo metrosexual.

Mi chiedo che dirà quando si accorgerà che il Vaticano comincia anche ad essere pieno di negri.

[D.C.]

Annunci

4 thoughts on “Sono circondato da froci

  1. (Non capisco cosa c’entri il “tette” tra i link). Comunque, e facciamoli sposare sti chierici! Che se s…..o un po’, magari li lasciano in pace i bambini… Con donne e, magari un giorno, con uomini. D’altronde, il buon Dio non li ama tutti, i suoi figli?

  2. Vediamo se scopre anche che l’IMU se deve da paga’.
    Ok che c’è la “lobby gay” (che esattamente cosa significa?) ma della pedofilia mica ne parla… non vorrei seguisse le orme di quel grande saggio di Bertone – c’è una relazione tra omosessualità e pedofilia (cit.) – dicendo che c’è una relazione tra IMU e pedofilia. Tanto poi si può sempre dire che le parole sono state travisate. La Chiesa è pur sempre la rappresentante di Cristo sulla Terra (?!), che fai non le credi?
    Tette.

  3. Pingback: Adalpina taca la mùsica | non si sevizia un paperino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...